Notizie

mercoledì 21 giugno, 21:00
Sala prove MuSa
CU001 - Palazzo del Rettorato - Piazzale Aldo Moro 5, Roma
Mercoledì 21 giugno, presso la Sala prove MuSa situata al piano terra del Palazzo del Rettorato, l’orchestra MuSa Classica proporrà una “prova aperta” di un concerto dedicato alle colonne sonore cinematografiche. L’evento si inserisce nell’ambito della “Festa della Musica”, giunta alla sua 32esima edizione europea. Quest’anno, oltre alla consueta partecipazione di istituzioni ed enti sia pubblici che privati, per la prima volta tutti i cittadini avranno la possibilità di fare musica in città. L’ingresso alla Sala prove MuSa è libero fino a esaurimento posti.
INFO
coordinamento organizzativo
Settore Eventi celebrativi e culturali
Area Supporto strategico e comunicazione
T (+39) 06 49910656
eventisapienza@uniroma1.it
http://www.festadellamusicaroma.it/

luogo per nastro:
Sala Prove Musa - CU001 - Palazzo del Rettorato - piazzale Aldo Moro 5, Roma
Contenuti a cura del settore Ufficio stampa e comunicazione

mercoledì 21 giugno, 14:00
Aula 1
RM031 - Ingegneria - S. Pietro in Vincoli - Via Eudossiana 18, Roma
Mercoledì 21 giugno, presso l'Aula 1 dell'Edificio di Ingegneria, Giuliano Bertazzoni terrà il seminario "Primo soccorso in caso di arresto cardiaco". Ogni anno in Italia oltre 50.000 persone hanno un arresto cardiaco, evento improvviso che nella maggior parte dei casi conduce alla morte. L’arresto può essere la conseguenza di un infarto o di una grave aritmia, a volte sopravviene a seguito di mancanza di ossigeno, malattie e traumi; troppo spesso insorge in persone apparentemente sane. La possibilità di sopravvivere a un simile evento è legata al precoce riconoscimento di segni e sintomi dell’arresto cardiocircolatorio e alla tempestiva messa in atto di manovre salvavita che possono essere praticate anche da personale non sanitario, purchè addestrato a tale scopo. La maggior parte dei casi di arresto cardiaco avviene in ambiente extra-ospedaliero: ciò significa che si potrà avere una riduzione della mortalità solo quando almeno il 20% della popolazione laica sarà in grado di prestare soccorso, garantendo il supporto di base delle funzioni vitali, fino all'arrivo dell'ambulanza. La partecipazione al seminario è libera e gratuita.
INFO
coordinamento scientifico
Giuliano Bertazzoni
Dip. di Medicina clinica
giuliano.bertazzoni@uniroma1.it
luogo per nastro:
Aula 1 - RM031 - Ingegneria - S. Pietro in Vincoli - via Eudossiana 18, Roma
Contenuti a cura del settore Ufficio stampa e comunicazione

mercoledì 21 giugno, 08:00
Aula B1
RM101 - Clinica Odontoiatrica - Via Caserta 6, Roma
Mercoledì 21 giugno 2017, presso l'Aula B1 del Dipartimento di Scienze odontostomatologiche e maxillo facciali, si terrà la 7° edizione del "Thyroid cancer forum – carcinoma della tiroide: nuove frontiere nella diagnosi e terapia". L’obiettivo del congresso è di fornire un approfondimento sulla gestione della patologia tumorale tiroidea, favorendo il confronto gli esperti e i partecipanti all’incontro. In particolare saranno oggetto di dibattito: la gestione della patologia nodulare tiroidea (inquadramento diagnostico, follow-up e terapia) alla luce delle più recenti raccomandazioni delle linee guida internazionali e delle evidenze della letteratura scientifica; la gestione dei carcinomi papilliferi e follicolari della tiroide avanzati, refrattari ai trattamenti convenzionali, a un anno dall’uscita in commercio di nuove terapie molecolari antitumorali. L'incontro prevede anche l’intervento di P.W. Ladenson della Johns Hopkins University di Baltimora (Maryland, Stati Uniti), il quale terrà una lettura sull’evoluzione della gestione della patologia tiroidea maligna negli ultimi cento anni.
INFO
coordinamento scientifico
Cosimo Durante
Dip. di Medicina interna e specialità mediche
T (+39) 06 49975130
cosimo.durante@uniroma1.it
luogo per nastro:
Aula B1 - RM101 - Clinica Odontoiatrica - via Caserta 6, Roma
Contenuti a cura del settore Ufficio stampa e comunicazione

martedì 20 giugno, 14:30
Aula Ponzo
RM024 - Psicologia - Via dei Marsi 78, Roma
Martedì 20 giugno, presso l'Aula Ponzo del Dipartimento di Psicologia dei processi di sviluppo e socializzazione, Alessandro Duranti (University of California) terrà il seminario "Vedere, sentire, fare: Wittgenstein e la psicologia della Gestalt". Wittgenstein, tra il 1946 e 1949, si occupò di psicologia, come dimostrano la seconda parte delle "Ricerche filosofiche" e gli appunti raccolti con il titolo di "Osservazioni sulla filosofia della psicologia". Tra i pochi autori citati da Wittgenstein, troviamo Joseph Jastrow (1863-1944), studioso dell’occulto e delle illusioni visive, e Wolfang Köhler (1887-1967), uno dei fondatori della Psicologia della Gestalt. È con le illusioni visive in particolare che Wittgenstein si confronta e lo fa introducendo quella che chiama l’esperienza del “notare un aspetto”. Partendo da “errori” interazionali in tre situazioni diverse (tra musicisti, tra personalità politiche, e tra attori-presentatori alla cerimonia degli Oscar), si discuterà in che modo e fino a che punto il concetto di “aspetto” ci può aiutare a studiare le condizioni che ci permettono di cogliere il significato sociale delle azioni umane.
INFO
coordinamento scientifico
Cristina Zucchermaglio
Dip. di Psicologia dei processi di sviluppo e socializzazione
T (+39) 06 49917865
cristina.zucchermaglio@uniroma1.it
luogo per nastro:
Aula Ponzo - RM024 - Psicologia - via dei Marsi 78, Roma
Contenuti a cura del settore Ufficio stampa e comunicazione

lunedì 19 giugno, 16:00Aula magnaCU001 - Palazzo del Rettorato - Piazzale Aldo Moro 5, RomaLunedì 19 giugno, presso l’Aula magna del Rettorato, avrà luogo la cerimonia di conferimento dei premi e delle borse di studio assegnate dalla Fondazione Roma Sapienza nell’anno accademico 2016-2017.Ai saluti del rettore Eugenio Gaudio e del Presidente della Fondazione, Antonello Folco Biagini, seguirà la lectio brevis di Franco D’Agostino dal titolo “Gilgamesh: il Re che mise in crisi l’Occidente”. Durante la cerimonia verranno premiati oltre ottanta studenti e neolaureati della Sapienza e di altre università italiane che hanno partecipato ai numerosi bandi che coprono tutte le aree scientifico – disciplinari dell’Ateneo. Il prestigioso premio intitolato a Caterina Tomassoni e Felice Pietro Chisesi, destinato a scienziati, italiani o stranieri, che abbiano maggiormente contribuito al progresso della Fisica, quest’anno sarà conferito a Fabiola Gianotti, direttore generale del Cern di Ginevra.Numerose borse di studio saranno assegnate a studenti della Sapienza provenienti dalle aree colpite dai recenti eventi sismici che hanno interessato le zone del centro Italia.Grazie alla collaborazione tra la Fondazione Sapienza, la Regione Lazio, per il tramite di Laziodisu, e Unla- Unione nazionale per la lotta contro l’analfabetismo, sono stati stanziati cinque premi di laurea in onore di Tullio De Mauro, padre della linguistica italiana e docente emerito della Sapienza. I premi verranno consegnati a coloro che hanno presentato le migliori tesi in Filosofia del linguaggio, Linguistica educativa, Educazione linguistica, Linguistica generale e nell’ambito della comprensibilità linguistica sui temi della comunicazione pubblica e istituzionale. Infine, in occasione del ventennale dalla scomparsa di Marta Russo, la Fondazione Roma Sapienza, in accordo con l’Ateneo, ha deciso quest'anno di dedicare alla studentessa una borsa di studio per la preparazione di una tesi magistrale all’estero che sarà conferita a un laureando in Scienze giuridiche della Sapienza Università di Roma. La Fondazione Roma Sapienza in virtù della promozione delle capacità artistiche e comunicative degli studenti ha bandito nel corso del precedente anno accademico anche la quarta edizione del concorso letterario e scientifico nazionale loSCRITTOio e la prima edizione del concorso moda e costume, con lo scopo di incentivare la creatività degli studenti nell’ambito del settore del fashion style. Saranno inoltre consegnati premi e borse di studio in memoria di Giovan Battista Baroni, Manuel Castello, Valentina De Castro, Francesco Iliceto, Francesca Molfino, Paola Parise, Maurizio Pontecorvo, Luigi Spaventa, Maria Teresa Tiraboschi e Fernando Vianello.Per partecipare alla cerimonia occorre compilare, entro venerdì 17 giugno, il form al seguente link http://www.fondazionesapienza.uniroma1.it/?q=node/283 .INFOcoordinamento organizzativoFondazione Roma SapienzaT (+39) 06 49690362fondazionesapienza@uniroma1.itluogo per nastro:Aula magna - CU001 - palazzo del Rettorato - piazzale Aldo Moro 5, RomaContenuti a cura del settore Ufficio stampa e comunicazione

Lunedì 19 Giugno, ore 18.15
Aula degli Organi collegiali
Palazzo del Rettorato - Piazzale Aldo Moro 5, Roma

Lunedì 19 giugno, presso l'Aula degli Organi collegiali del Rettorato, si terrà l'incontro "La Sapienza della salute". L'evento, partendo dalla presentazione del libro "La sanità malata" (Editoriale Scientifica 2016) di Maurizio Cotrufo, cardiochirugo di fama internazionale, rappresenta l'occasione per dibattere e analizzare le recenti politiche sanitare nazionali. Nel corso dell'incontro interverranno il rettore Eugenio Gaudio, Paola Binetti, deputata al Parlamento italiano, Sebastiano Filetti, preside della Facoltà di Medicina e odontoiatria della Sapienza, Adelfio Elio Cardinale, presidente nazionale Società italiana di Storia della medicina. Sarà presente l'autore del volume. Coordinerà gli interventi il giornalista Michele Mirabella; le conclusioni saranno affidate ad Adriano Giannola, presidente Svimez, Associazione per lo sviluppo dell'industria nel Mezzogiorno. L'iniziativa è promossa dal Consigliere per la Comunicazione, Mario Morcellini.

 
documenti allegati:

lunedì 19 giugno, 14:00Aula CRM118 - Complesso Ospedaliero Sant'Andrea - Via di Grottarossa 1035, RomaLunedì 19 giugno, presso l'Aula C del Complesso ospedaliero Sant'Andrea, Shaf Keshavjee, direttore del Dipartimento di Chirurgia dell'Università di Toronto, terrà una lezione dal titolo "Innovation in Surgery: the exemple of Thoracic Surgery at the University of Toronto". L'incontro sarà introdotto da Erino Angelo Rendina, direttore del Dipartimento di Scienze medico chirurgiche e di medicina traslazionale, ed è rivolto a ricercatori, specializzandi, dottorandi e studenti interessati alle discipline mediche e chirurgiche.INFOcoordinamento scientificoErino Angelo RendinaDip. di Scienze medico-chirurgiche e medicina traslazionaleT(+39) 06 33775633direttore-rendina@uniroma1.itluogo per nastro:Aula C - RM118 - Complesso ospedaliero Sant'Andrea - via di Grottarossa 1035, RomaContenuti a cura del settore Ufficio stampa e comunicazione

lunedì 19 giugno, 11:00
Aula A1
RM101 - Clinica Odontoiatrica - Via Caserta 6, Roma
Lunedì 19 giugno, presso l'Aula A1 della Clinica Odontoiatrica, il premio Nobel per la Medicina 1998, Ferid Murad terrà la "Alberto Gulino Memorial Lecture 2017" dal titolo “Role of nitric oxide and cyclic GMP in cell signaling”. L'evento, dedicato alla memoria del docente di Oncologia molecolare della Sapienza scomparso prematuramente nel novembre del 2014, sarà introdotto dal rettore Eugenio Gaudio, dal professore emerito di Medicina molecolare Luigi Frati e dal direttore del Dipartimento di Medicina sperimentale Alberto Faggioni.
INFO
coordinamento scientifico
Elisabetta Ferretti
Dip. di Medicina sperimentale
elisabetta.ferretti@uniroma1.it
luogo per nastro:
Aula A1 - RM101 - Clinica Odontoiatrica - via Caserta 6, Roma
Contenuti a cura del settore Ufficio stampa e comunicazione

lunedì 19 giugno, 09:30
Aula C2
CU015 - Edificio di Igiene “Giuseppe Sanarelli” - Piazzale Aldo Moro 5, Roma
Lunedì 19 giugno si terrà, presso l'Edificio di Igiene "Giuseppe Sanarelli", il seminario "Using evidence to inform cost-effectiveness models in HTA: Common problems and solutions". L'evento, organizzato dalla Scuola di specializzazione in Igiene e medicina preventiva della Sapienza, sarà aperto da Paolo Villari direttore della Scuola, a cui seguiranno le relazioni dei docenti Giuseppe La Torre, Angela Meggiolaro e di Georgios Nikolaidis,quest'ultimo ricercatore presso l'Università di York. Obiettivo del seminario è fare luce sull'uso dell'evidenza scientifica nei modelli di costo-efficacia dei processi di Health technology assessment.
INFO
coordinamento scientifico
Giuseppe La Torre
Dip. di Sanità pubblica e malattie infettive
T (+39) 06 49694308
giuseppe.latorre@uniroma1.it
luogo per nastro:
Aula C2 - Edificio di Igiene "Giuseppe Sanarelli" - piazzale Aldo Moro 5, Roma
Contenuti a cura del settore Ufficio stampa e comunicazione

Si comunica che, contrariamente a quanto indicato nel documento pubblicato, per i corsi A e B il ricevimento per la domanda di Laurea di Medicina e Chirurgia in Presidenza EDIFICIO CU034 CITTA' UNIVERSITARIA il giorno 16 non potrà svolgersi. In ogni caso resta confermata la data del 19 giugno, come giorno di ricevimento straordinario, per i canali A e B, sempre presso l'EDIFICIO CU034 CITTA' UNIVERSITARIA, ex Presidenza di Farmacia e Medicina. Ci scusiamo per l'inconveniente.

Si comunica che, contrariamente a quanto indicato nel documento pubblicato, per i corsi A e B il ricevimento per la domanda di Laurea di Medicina e Chirurgia in Presidenza EDIFICIO CU034 CITTA' UNIVERSITARIA il giorno 16 non potrà svolgersi. In ogni caso resta confermata la data del 19 giugno, come giorno di ricevimento straordinario, per i canali A e B, sempre presso l'EDIFICIO CU034 CITTA' UNIVERSITARIA, ex Presidenza di Farmacia e Medicina. Ci scusiamo per l'inconveniente.

VARIAZIONE - CALENDARIO DI RICEVIMENTO DEL GIORNO 15 GIUGNO 2017 PER LA DOMANDA DI LAUREA DI MEDICINA E CHIRURGIA A-B-C-D (SESSIONE DI LUGLIO)    Diversamente da quanto comunicato, per esigenze sopravvenute, il calendario di ricevimento del 15 giugno 2017 per la presentazione delle domande di Laurea in Medicina della sessione di luglio viene modificato come segue: - Corsi C e D: dalle ore 10:00 alle ore 12:00 - Corsi A e B: dalle ore 15:00 alle 16:30 presso l’edificio CU034 della Città Universitaria (ex Presidenza Farmacia - sez. Lauree Medicina e Chirurgia, piano terra, ingresso da Piazzale Aldo Moro 5) – Dott. Domenico Della Peruta. Per garantire il rispetto della suddivisione dei corsi, al laureando verrà chiesto di dichiarare il corso di appartenenza. Salvo casi opportunamente giustificati, i laureandi dei Corsi C e D non verranno ammessi al ricevimento pomeridiano e quelli dei Corsi A e B a quello della mattina. Ogni comportamento non in regola con quanto prescritto, verrà opportunamente segnalato ai Presidenti dei Corsi di Laurea e ai Presidi a cui i Corsi appartengono. Risulta invariato il calendario di ricevimento per i giorni 16 e 19 giugno (relativamente ai Corsi per cui sia stata già comunicata la data di “ricevimento straordinario”) Ci scusiamo vivamente con i laureandi per l’improvvisa modifica del calendario dovuta a cause di forza maggiore. Roma, 14/06/2017

IMPORTANTE!!!   Mercoledì 14 giugno 2017 il ricevimento studenti per la domanda di LAUREA IN MEDICINA E CHIRURGIA è così articolato: - Corsi A e B DALLE 10:00 ALLE 12:00 PRESSO EDIFICIO CU034 CITTA' UNIVERSITARIA (come da avviso)   - Corsi C e D dalle 15:00 alle 16:30 PRESSO EDIFICIO CU034 CITTA' UNIVERSITARIA (diversamente da quanto previsto all'origine).   Al momento non sono previste variazioni per l'orario di ricevimento del 15 giugno p.v.

I laureandi in Medicina del 27 giugno 2017 possono accedere al controllo della media curriculare il 15 giugno 2017, dalle ore 15:00 alle ore 16:00, presso l’edificio CU034 della Città Universitaria (Ex Presidenza di Farmacia).    Per il controllo, non obbligatorio anche se opportuno, è necessario presentare un valido documento di identità.   Non è ammesso controllo per email, per telefono o per delega.   Il controllo verterà unicamente sul valore della media riportata nel curriculum dello studente.

Laurea in Medicina e Chirurgia - LUGLIO 2017 - Informazioni riguardanti la presentazione della "domanda di Laurea" - Documento in lingua italiana e documento in lingua inglese      NB: il giorno 7 giugno, il ricevimento per la domanda di laurea dei canali A e B presso l'edificio CU034 si terrà solo ed esclusivamente nella fascia oraria 10:00-11:30 (e non 12:00 come comunicato nell'allegato) per impegno di lavoro dell'incaricato.    

Degree in Medicine and Surgery - JULY 2017 - Information regarding the submission of the "Degree Application" - Document in Italian language (Documento in italiano.pdf) and document in English (English language.pdf)
 

Pagine